I ricordi di Amélie – (How does it feel to be) On Top Of The World

15 Giu

Il 1998 è così 90’s… Dal baule dei ricordi della nostra Amélie ricordiamo con questa canzone il funesto Mondiale francese, quello finito (per noi italiani) contro una traversa battezzata da Di Biagio con la gente che ancora si lamenta di qualche favore arbitrale per i cugini con la R moscia, sempre i soliti…noi italiani. Comunque Amélie ci invia l’inno inglese di allora, che non è riuscito a intaccare il posto di Three Lions dei Lightning Seeds, ma comunque fa sempre la sua porca figura…. Vediamo – a dimostrazione del fatto che questi signore mie sono gli anni ’90 – le Spice Girls ancora libere da ogni compromesso calcistico e soprattutto in formazione completa, gli Echo and the Bunnymen e gli sconosciuti Ocean Colour Scene rappresentati dal frontman tale Simon Cowler e celati sotto il nome di England United. La lapidaria Wikipedia ci ricorda però che questa bellissima canzoncina fu cancellata da altre due: manco a dirlo Three Lions e Vindaloo. Per eccesso di zelo, ve le pubblichiamo tutte e due anche se Amélie preferisce quella con il titolo più lungo.

Vindaloo di Fat Les

Adesso chiudiamo il bauletto di Amélie,

Gros bisous de France 1998,

Marie Amélie

Annunci

Una Risposta to “I ricordi di Amélie – (How does it feel to be) On Top Of The World”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Azzurriamo - 15/06/10

    […] Vai alla Fonte […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: