Quel capolavoro di “(500) Days of Summer”

9 Apr

Questo post lo avrei dovuto scrivere un paio di settimane fa, quando per smaltire il passaggio all’ora legale io e la mia commare ci siamo ritrovate a parlare verso le 2-3 di notte (orario comunque normale per noi) di un film meraviglioso, una delle poche cose al mondo che riesce a metterci d’accordo al 100%. Mi riferisco a (500) Days of Summer, in Italia tradotto in (500) giorni insieme, per il quale abbiamo appositamente creato la categoria le Commari Lumière.
Entrambe lo abbiamo visto la prima volta poco dopo l’uscita, ma ne parliamo ancora perché questo qui è un film che va visto e rivisto almeno 3-4 volte all’anno, va gustato, apprezzato in ogni suo particolare perché è semplicemente PERFETTO, un capolavoro.
Sono straordinari i due protagonisti Joseph Gordon Levitt (Tom Hansen) e Zooey Deschanel (Summer/Sole Finn), meravigliosa la regia di Marc Webb, il montaggio, i personaggi secondari (compreso ovviamente il nostro “amico” Matthew Gray Gubler che una delle Commari ha conosciuto di persona e ci si è mezza fidanzata), per non parlare della colonna sonora: uno spettacolo!

Nella sua semplicità questo film è commaresco al 100%. Lo sono gli abiti di Summer e Tom, la musica che ascoltano, i discorsi che fanno… tutto insomma. Non so nemmeno quali altre parole di elogio posso trovare per questa pellicola in cui le emozioni e gli stati d’animo sono rappresentati con una facilità disarmante e in un modo che consente a tutti di immedesimarsi se non nei protagonisti almeno nelle situazioni che vivono e in quello che provano.

Bando alle ciance, riguardiamoci alcuni dei momenti più belli di questo film terapeutico, anche se selezionarli non è affatto semplice perché è bello tutto, dal primo all’ultimo fotogramma.

Aspettative vs Realtà

Un esempio di perfetta rappresentazione di uno stato d’animo

Una delle meravigliose canzoni della colonna sonora

Un altro esempio di perfetta rappresentazione di uno stato d’animo

Il trailer

Joseph  e Zooey nella versione Sid Vicious e Nancy Spungen, un corto diretto sempre da Webb, che non c’è nel film, ma fa riferimento a uno scambio di battute in esso presente.

Ma che bello, che bello, che bello!!!

Le vostre estasiate Maria Sole e Mary Summer

Annunci

7 Risposte to “Quel capolavoro di “(500) Days of Summer””

  1. Clio 11/04/11 a 12:07 #

    Purtroppo la traduzione in italiano ha rovinato il finale.
    Quando lui si presenta alla tipa in sala d’attesa, per il colloquio di lavoro, quando lei dice il nome non è LUNA come tradotto in italiano bensì AUTUMN ed è un bel contrasto con il nome della sua (fino a quel) momento adorata SUMMER.

    ciao

  2. bradipina 11/04/11 a 17:23 #

    moltissime cose sono state rovinate dalla traduzione… a partire dal titolo “(500) day of Summer” è molto più bello e significativo di “(500) giorni insieme”. Anzi, forse sulla traduzione del nome della ragazza-archittetto almeno sono riusciti a cavarsela un po’ meglio Sole/Luna rende più o meno come Summer/Autumn.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Zooey Deschanel e Joseph Gordon-Levitt, sposatevi!!! « Le Commari - 31/12/11

    […] Il video è stato lanciato dalla stessa Zooey nel sito hellogiggles.com che ha fondato con le sue amiche Sophia Rossi e Molly Mcaleer, ha subito ricevuto milioni di visite e di commenti e l’Huffington Post lo ha definito “the cutest thing ever” sulla sua pagina Facebook. Tutti i fan di Zooey vogliono una sola cosa: che lei si fidanzi con Joseph Gordon-Levitt, suo amico da 12 anni e con il quale è stata protagonista di una delle commedie sentimentali più belle degli ultimi tempi, 500 Days of Summer (di cui le Commari hanno già parlato con entusiasmo). […]

  2. Zooey Deschanel e Joseph Gordon-Levitt, sposatevi!!! by Allnewz.it - 04/01/12

    […] commedie sentimentali più belle degli ultimi tempi, 500 Days of Summer (di cui le Commari hanno già parlato con entusiasmo).Già da quando è uscito il film pensavamo che questi due avrebbero dovuto fare coppia fissa anche […]

  3. Zooey, Olivia, Ellen e Christina: le Commari che vorremmo essere « Le Commari - 06/10/12

    […] lei, ma sembra più vecchio. Sarà pure simpatico, ma è bruttino. Noi lo ricordiamo soprattutto in 500 Days of Summer proprio con Zooey e Joseph Gordon-Levitt. Possiamo comunque accettare la scelta di Christina, […]

  4. Tutti pazzi per Paperman? Ecco quello umano « Le Commari - 31/01/13

    […] sono accennati temi trattati in alcuni dei nostri film preferiti come You’ve Got Mail e 500 Days of Summer. Per esempio, anche qui vediamo quanto è noioso alzarsi la mattina andare a lavoro fino a quando […]

  5. Lady Movies: 5 film che sarebbero PERFETTI se ci fosse anche un gatto | Le Commari - 29/01/14

    […] 500 Days of Summer (500 giorni insieme) di Marc Webb. Di quanto questo film sia per noi un capolavoro vi abbiamo già parlato, della sua bellissima colonna sonora, del fatto che la protagonista […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: