Il partito di Pluto

20 Feb

Partito di Pluto

Ormai ci siamo quasi, è praticamente arrivato il momento di andare alle urne ed esprimere le proprie preferenze.
Ebbene, le Commari, tra un cazzeggio e l’altro, in questi giorni hanno anche trovato qualche attimo per parlare di cose serie e così, tra un compare e un sugli sugli bane bane, hanno avuto modo di parlare delle importanti crocette che devono mettere su certe schede.

Bradipina e la filledepoche appartengono a quella enorme schiera di indecisi e così, per schiarirsi un po’ le idee e capire su cosa cazzo devono mettere la croce nei prossimi giorni, hanno fatto un test online che aiuta trovare il partito più vicino alle proprie idee.

Il test consiste nell’esprimere il proprio parere su una serie di argomenti, tutti molto noti.
Ebbene, il risultato di entrambe le Commari è pressoché incomprensibile.

Il fantomatico posizionamento politico delle Commari
I partiti più vicini sono i Radicali e, udite udite, il CD. Le Commari pensavano che si trattasse del Compact Disc, invece hanno poi capito che questa sigla si riferisce al partitello di Tobacci. E chi avrebbe il coraggio di votarlo?
Se ci riflettiamo bene è normale che sia uscito il CD come partito più vicino a due come noi, perché è il partito di un voltagabbana con un programma ‘ndo cojo cojo.

Preso atto del clamoroso fallimento del test, le Commari hanno cominciato a pensare a che cosa, a questo punto, possono scrivere sulla scheda elettorale.
Premettiamo che la bradi, quant’è vero che si chiama bradipina, probabilmente non supererà nemmeno la sua leggendaria pigrizia e fa un tifo spudorato per l’astensionismo (ditegliene pure di tutti i colori, non gliene può frega’ de meno, è convinta che il prossimo governo durerà pochissimo e in queste elezioni è meglio dare un messaggio forte).
La filledepoche, invece, alle urne ci vuole andare e ha chiesto consigli proprio alla bradi su cosa crociare, ma la sua commare le ha dato opzioni del tipo:

Empy libero
Silvio muori!
Salviamo i Puffi da Gargamella
Movimento 5 Stalle
Fini e Casini siete proprio truffaldini
SEL seeeeeeeeee

Ma il suggerimento sostenuto con più forza è quello di votare per il Partito di Pluto. Vista la campagna elettorale da cani e visto che gli squallidi politici hanno realmente tirato in ballo dei cuccioli per farsi notare (e non è nemmeno la peggiore delle minchiate che hanno fatto), visto che proprio non riusciamo a trovare qualcuno che ci rappresenti, visto che ormai non riusciamo a fidarci più nemmeno di noi stessi dopo tutto quello che abbiamo passato in questi anni, molto probabilmente, se proprio troviamo la voglia di andare alle urne, votiamo per Pluto, il cane di Topolino, forse lui ci rappresenterebbe meglio di quelli che si sono candidati, o almeno non ci tradirebbe mai, perché nessuno è più fedele di un cagnolone.

Bau bau,

Maria Minnie e Maria Clarabella

P.S.
Siccome dopo oltre 30 anni non è cambiato nulla, ma proprio nulla, ci riconosciamo ancora nel Ragionier Fantozzi e probabilmente faremo proprio come lui. E badate bene che nel video vengono nominate la forze PLUTOcratiche…

Oppure, ancora più probabilmente, faremo proprio come Ametrano in Bianco, Rosso e Verdone (1981… 32 anni fa), lui sì che ci rappresenta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: