Ode all’ultimo dei romantici, Leonardo Nascimiento de Araújo

15 Mar

Non si parla di altro: la proposta di matrimonio di Leonardo ad Anna Billò riempie le pagine dei quotidiani online in tutte le sue sezioni, dalla cronaca rosa allo sport, passando per la TV. Il direttore sportivo del Paris Saint Germain si dimostra l’ultimo dei romantici e con tanta romanza (che manco il primo Steven Morrissey…) eccolo chiedere in diretta alla sua compagna, la giornalista Anna Billò, di sposarlo. Mentre le Commari di tutto il mondo si uniscono all’unisono in un AAAAAAWN da Guinness, lei lo allontana, fa la preziosa, se la tira… la giustifichiamo solo per l’imbarazzo. Ma quando scopriamo che ha già detto due volte di no a quel tronco di pino dall’animo gentile per noi passa dalla padella alla brace. Anna Billò dicci perché?????

Leonardo ciambelle e Anna Billo

Leonardo e la sua gelida Annina

****

Le Commari amano Leonardo da prima ancora di conoscersi, quando rilasciava interviste in aramaico alla TV brasiliana e in giapponese alla Tv francese. Poi, quando è venuto ad allenare il Milan, si sono emozionate al punto che hanno chiuso un occhio di fronte all’orrendo numero che una volta copriva le sue divine spalle: il 98! Leonardo si è ritirato ed è diventato dirigente e poi allenatore del Milan e le Commari hanno esultato perché avevano finalmente un allenatore “ciambella”, poi qualcosa si è rotto ed è andato all’Inter e anche se era nella sponda sbagliata di San Siro (ehm le Commari sono rossonere) lo amavano come il genitor ama il suo figliol prodigo. Una volta trasferito a Parigi le due Commari hanno esultato perché il binomio Leonardo-Parigi rappresenta una delle cose che amano di più al mondo.

In questo quadro si inserisce la meno appariscente (Anna, per noi è un complimento!) giornalista Sky: Anna Billò, quasi sognando con il più classico dei transfert. I due hanno un bambino Thiago e non passa giorno che le Commari non si chiedano quanto spende di treno uno o di aereo l’altra nella più classica delle storie di John Donniana memoria:

If they be two, they are two so
As stiff twin compasses are two,
Thy soul the fixed foot, makes no show
To move, but doth, if th’ other do.

And though it in the centre sit,
Yet when the other far doth roam,
It leans, and hearkens after it,
And grows erect, as it comes home.

Such wilt thou be to me, who must
Like th’ other foot, obliquely run;
Thy firmness makes my circle just,
And makes me end, where I begun

Romanticamente vostre,

Maria Leonarda e Maria Nascimienta

Una Risposta to “Ode all’ultimo dei romantici, Leonardo Nascimiento de Araújo”

  1. stanito 18/03/13 a 11:00 #

    Hahahahahaha mamma mia!😀

    Peró c’é da dire una cosa, lei sará pure stata “freddina” ma pure lui chiede matrimonio con una tranquillitá e nonchalance assurda, cioé, sembra un invito a cena! Dai su ^^ !! Se é stato rifiutato due volte forse é perché chiede matrimonio come chi chiede di “vuoi ballare con me?” orsú!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: