Tag Archives: Consigli per gli acquisti

Rio 2016, consigli per gli acquisti: le mamme di P&G – Procter & Gamble

14 Ago

Da quattro anni queste mamme ci fanno versare litri di lacrime… sempre sulle note di Ludovico Einaudi, sempre lì per i loro figli. Parliamo delle mamme olimpiche o più semplicemente delle mamme… di Procter & Gamble. L’annuncio lacrimestrappa viene riproposto in continuazione sulle reti Rai e non solo, ecco i consigli per gli acquisti olimpici: le mme di P&G – Procter & Gamble.

Grazie, Mamma

Continua a leggere

Annunci

Consigli per gli acquisti: Le Saveur, Tassimo/Belvita

31 Mar

Ehi tu porco, levale le mani di dosso!, ecco questo spot può essere riassunto dalla migliore frase dell’adattamento al doppiaggio dai tempi del Fascismo a oggi. Le Saveur è uno spot che ha per protagonista l’impavido e occhialuto Jean-François e una poco decifrabile bionda, JF fa di tutto per salvare la donzella dalle luride mane di quattro mentecatti.

tassimo-belvita-hed-2015

Continua a leggere

Consigli per gli acquisti: Orange – Internet

23 Set

Io e la commare siamo convinte che tutto in francese suoni meglio… Prendete una parola semplice e di uso comune come per esempio spazzatura ora per i transalpini questa parola che la Carla Bruni in versione Fiorello definirebbe come VOLGARE in Francia suona dolce e poetico come poubelle. Se questa legge si applica per una parola come spazzatura, sedetevi e pensate un attimo a tutto ciò che in Francia fanno forse non meglio di noi, ma sicuramente con più classe e charme… Tempo fa guardando online, la nostra droga Le Petit Journal mi sono accorta di questo splendido e semplicissimo spot dell’Orange, gruppo leader delle telecomunicazioni attivo in Inghilterra, Francia e Spagna.Diretto da Philippe André per la Publicis Conseil accompagnato dalle note di Divenire di Ludovico Einaudi – come dire l’Italia ci ha messo il suo zampino – ecco una pubblicità idiota, ma allo stesso tempo stupenda. Due scene che contrastano, stessa parola, ma significati diversi. Un’onda e la ola (une vague), un incontro (un rencontre), una voglia (une envie), un colpo di testa (un coup de tête), una lotta (un combat), un grido (un crie), uno schiaffo e una figata (une claque) e la frase di chiusura: un même mot peut recouvrir plusiers de réalités. Semplice come bere di un bicchiere d’acqua, ma incisivo come un pugno nello stomaco.

Il claque cette pub!

Sentitamente vostra,
Marie Marianne

Consigli per gli acquisti: Post-it incontra Nike

15 Giu

Chi ci conosce lo sa, le commari amano i Post-it. L’invenzione di Romy e Michelle ci ha veramente cambiato la vita… Noi che ci emozioniamo quando apriamo un nuovo pacchetto, noi che gioiamo al pensiero di comprare gli ultimi arrivati alla Buffetti, noi che amiamo il loro odore… noi che siamo Post-it dipendenti abbiamo scovato questa pubblicità argentina dell’anno scorso semplicemente meravigliose. I pubblicitari argentini (questo è dell’agenzia BBDO) si sa sanno il fatto loro, è albiceleste uno dei più tormentoni fra i tormentoni nati da uno spot d’italica memoria. Comunque lo spot dura pochissimo, ma resta una vera e propria perla… unisce il mondo dei fogliettini gialli al mondo dello sport con sfondo la stupenda Buenos Aires… Anche se ammettiamo che forse le menti dietro lo spot hanno preso spunto da questi altri geni.

Giallosamente vostra,
Maria 3M

Consigli per gli acquisti: Schweppes Slow Motion (Burst)

26 Gen

Ci sono paesi e paesi. Ci sono pubblicità e pubblicità, beh che so io noi avevamo la tettona con il ballonzamento del davanzale mentre altrove esistono manifestazioni come la bellissima Notte dei Publivori. Beh, in Italia tempo fa c’era uno spot orribile della Schweppes l’acqua tonica… una cafonata, una tigre e un  indefinito animale si godevano una bottiglia della rifregerante acqua tonica. Beh, vogliamo proporvi come “consiglio” per gli acquisti uno splendido spot uno di quelli che più si avvicina alla parola ARTE, talmente bello che il nostro idolo Philippe Daverio lo commenterà tra poco. L’annuncio, diretto da Garth Davis, è dell’agenzia australiana George Patterson Y&R. Il titolo è Burst che in inglese vuol dire esplosione. Ecco la ricetta (semplice) dello spot: prendete una canzone stupenda (To Build a Home – The Cinematic Orchestra), aggiungetevi una serie di immagini in slow motion di palloncini che scoppiano e vengono scoppiati in aria… Come dire la poesia del Crystal Ball all’ennesima potenza. Le commari sono rimaste a bocca aperta, il che è quanto dire…

E se per voi questa pubblicità e fin troppo artistica o non capite come il concetto di arte si possa collegare a un video di due minuti appena, beh guardate quest’altro spot che postiamo in Comma Tube.

Slowmotionatamente vostra,

Maria Tonica