Archive | marzo, 2011

Eric Bana, il compare “TROPPA ROBBA”

29 Mar

Le Commari si sa non sono mai d’accordo, quindi se qualche volta succede che siamo d’accordo va celebrato. Uno come Eric Bana non mette d’accordo solo noi, ma metterebbe d’accordo anche tutte le fazioni della sinistra italiana, israeliani e palestinesi e chi ne ha più ne metta anche perché di fronte a TANTA ROBBA, come si fa a non perdere la testa. Eric Bana è talmente TROPPA ROBBA che secondo noi andrebbe santificato, sì santifica il compare anima mia

Eric Bana è talmente bono che dopo aver fatto ridere e commuovere la sua lontana Australia (prima era noto per i suoi stand-up, poi ha interpretato un serial killer) è diventato famoso anche da noi grazie alla sua interpretazione di Ettore. E se poco poco odiavamo dai tempi delle medie il pelide Achille e la sua ira, ecco che da quando abbiamo visto Troy siamo diventate tutte Andromaca. Dopo Troy, è giunto Munich in cui Eric dà il meglio di sé… come possiamo vedere qui sotto….

Senza parole, ma Eric Bana ci lascia sempre così… C’è tanta robba in quest’uomo da far sembrare anche sexy uno con la gotta, sì parliamo di Enrico VIII interpretato da lui ovviamente in modo… divino, tanto da far fare pace alla chiesa anglicana e quella cattolica, con un Tanta Robba così il Concilio di Trento ce lo sognavamo:

Eric diventa Henry VIII

Eric si presta anche ad altre grandi cose, tipo imitazioni di colleghi di set, come Orlando Bloom:

Ma quest’uomo, grazie al quale abbiamo capito anche le assurde regole del Texas Hold’em, ci regala ogni tipo di soddisfazione, e vorremmo incontrarlo all’altare come una Claire Abshire e dirgli sempre e solo di sì:

Eric all'altare

Ed ecco altre foto della troppezza di Bana:

Eric Troppa Roba Bana #1

Eric Troppissima Roba

E poi perché quest’uomo è uno tosto, come testimonia il trailer del suo prossimo film Hanna:

Se con tutto ciò non vi abbiamo convinto della vicinanza a Dio di Eric Bana, beh… cambiate religione voi e il vostro Pattinson del piffero!

Ci piace perché: Non è un Brad Pitt qualsiasi e poi perché nonostante ci sia così tanta robba in Bana non ci stancheremo mai di lui. Non ci resta che dire: SANTO SUBITO. È talmente Bana da far passare anche in secondo piano, il compare ante litteram Hugh Jackman.

Tautologicamente vostra,

Maria Erica

P.S. Se anche voi siete affette dall’australiana, leggete cosa fare in caso di emergenza

P.P.S. Prima di ricevere insulti di puristi della lingua italiana, sappiate che siamo già al corrente che roba si scrive con una sola b, ma per Bana si può anche distruggere la lingua italiana.