Archive | il cortiletto RSS feed for this section

Rio 2016, consigli per gli acquisti: le mamme di P&G – Procter & Gamble

14 Ago

Da quattro anni queste mamme ci fanno versare litri di lacrime… sempre sulle note di Ludovico Einaudi, sempre lì per i loro figli. Parliamo delle mamme olimpiche o più semplicemente delle mamme… di Procter & Gamble. L’annuncio lacrimestrappa viene riproposto in continuazione sulle reti Rai e non solo, ecco i consigli per gli acquisti olimpici: le mme di P&G – Procter & Gamble.

Grazie, Mamma

Continua a leggere

Gemelle Olsen da 13 a 50 anni in un secondo

1 Mar

Mary Kate Olsen ha fretta di invecchiare

Un post cretino solo per lanciare nella Rete la domanda: Ma perché?!??!?!?!? Perché le gemelle Olsen hanno tutta questa fretta di invecchiare?
Mary Kate ha iniziato a vestirsi e truccarsi da 50enne ancor prima di incontrare Olivier Sarkozy e ora anche Ashley, una che ha avuto la fortuna di essere fidanzata con Justin Bartha, fa la vecchia: Carine Roitfeld sembra addirittura più giovane di lei nella foto in cui sono ritratte insieme e che trovate nella gallery. Continua a leggere

Manupuma ti amiamo perché ci porti profumo di rivolta!

1 Feb

Manupuma

Febbraio è iniziato e in Italia questo mese è quasi sempre sinonimo di Sanremo (tranne quelle poche volte, mi pare, che è iniziato a marzo).
Quest’anno, a differenza di quanto abbiamo fatto in passato, non vogliamo parlare male del Festival, perché se vi andate a rileggere il post con cui spronavamo tutti a boicottare quello del 2011, scoverete in fondo la firma Maria Fabia e Maria Luciana.

Per questa edizione, dunque, non possiamo proprio lamentarci, visto che ci sono i due conduttori che volevamo, ma soprattutto gli unici cantanti italiani che ascoltiamo (e per i quali ovviamente facciamo endorsement): Elio e le Storie Tese e il compare Raphael Gualazzi, che DEVONO arrivare primi e secondo o secondi e primo (piacciono anche a Castaldo).
Anche gli altri non sono male, da Cristicchi a Silvestri alla Molinari, ma i nostri preferiti restano quelli.

Non sappiamo se la cantautrice di cui vi stiamo per parlare si sia presentata o meno a Sanremo, ma vi possiamo dire che, oltre ai due citati prima, è l’unica italiana presente nella playlist della commare che scrive. Continua a leggere

Vite rovinate da Mr. Fitzwilliam Darcy

29 Gen

Da 200 anni Mr. Fitzwilliam Darcy ci rovina la vita. Il capolavoro (commaresco) Orgoglio e Pregiudizio ha spento 200 candeline, il 28 gennaio 1813 Jane Austen pubblicava il secondo (e forse più amato) dei suoi best-seller. E rovinava parecchie vite, già perché tuttequellechehannoletto le avventure della splendida Elizabeth Benneth sognano di scontrarsi nell’orgoglio che caratterizza “l’uomo che possiede metà Derbyshire”. Per molte Fitzwilliam ha il volto Colin Firth e noi Commari siamo certe che nessuno se lo sarebbe mai filato se non avesse interpretato per ben DUE VOLTE l’uomo più desiderato della letteratura mondiale.

WTD - What The Darcy

WTD – What The Darcy

Continua a leggere

Keep Calm and don’t mess with Kate Middleton

10 Dic

keep-calm-and-don-t-mess-with-kate-middleton-3

È  stata appena battuta (non dalle agenzie, ma da siti di un certo spessore) la notizia che il programma radiofonico australiano, che ha fatto uno scherzo all’ospedale in cui era ricoverata Kate Middleton, è stato chiuso. Ora lo sanno anche i bambini che, a causa di una burla telefonica intercontinentale, una povera infermiera si è tolta la vita. Da giorni con la commare bradipina ci chiediamo come sia possibile che uno scherzo ingenuo e anche un po’ deficiente abbia alzato tutto questo polverone… La risposta è semplice ed è insita nel nostro titolo: non bisogna scherzare nella patria di sua maestà Elisabetta II con Kate Middleton o, per dirla all’inglese e con un meme, Keep Calm And Don’t Mess With Kate Middleton. Continua a leggere

L’uragano Sandy secondo le Commari è “dai mille colori”

30 Ott

Le Commari hanno il loro uragano Sandy e ha mille colori, “mille colori dei fiori” aggiungiamo. Da una settimana, le due commari si chiedono: “Sandy, chi?” A prescindere dal fatto che siamo contrarie a umanizzare catastrofi naturali quasi quanto abbiamo odiato tutta la sfilza di nomi (romani e non) che quest’estate ci hanno sfrantumato le palle ogni volta che si segnava il record storico della colonnina di mercurio (colleghi, un po’ di fantasia e che cacchio!!!!), per noi Sandy è lei!!!!

Sandy dai mille colori

Sandy gioca sporco

Continua a leggere

Primarie Pd 2012: le regole ve le spieghiamo noi

13 Ott

Signore e signori è ufficiale, il 25 novembre 2012 si vota per scegliere chi tra i candidati del Pd potrà aspirare al ruolo di premier alle elezioni del 2013.

Le regole delle primarie del Partito Democratico sono state finalmente rese note e noi siamo pronte a spiegarvele meglio di chiunque altro.

Prima di tutto, la registrazione: per poter votare, infatti, occorre registrarsi in un particolare elenco, acquisendo il diritto di esprimere la propria preferenza sia al primo turno sia all’eventuale ballottaggio.

L’iscrizione si deve effettuare dal 4 al 25 novembre portando con voi un bonus dell’angelo che potete trovare sul numero domenicale del Riformista oppure un pacchetto di gelatine alla frutta. Dovrete inoltre pagare almeno 2 euro.
I soldi serviranno per comprare la ruota Taratata con la quale si stabiliranno i turni per poter entrare nella cabina elettorale posta sotto ogni gazebo il giorno delle primarie.

Al primo turno potrete scegliere se votare il segretario del partito Pierluigi Bersani o il rottamatore Matteo Renzi. Sì, va be’ ci sarebbero anche altri candidati tipo Laura Puppato, ma per poter scegliere uno degli outsider dovete essere in possesso di un bonus del galoppo e cantare per tre volte di seguito Ma il cielo è sempre più blu saltando su una gamba sola, alternando la destra alla sinistra ogni volta che cambia l’accordo. Continua a leggere